Vai al contenuto

Il Lago Di Bled… Una Meraviglia Da Scoprire

La scelta di andare in Slovenia sicuramente nasce dopo aver scoperto l’esistenza del fantastico lago di Bled! Vale la pena visitarlo in ogni periodo dell’anno. D’inverno il bianco della neve ne fa da padrone, in primavera per l’esplosione dei fiori, d’estate per potersi bagnare e d’autunno per l’esplosione dei colori delle foglie che cadono! La piccola cittadina di Bled si trova alle pendici delle Alpi Giulie ed è composta da circa 5000 persone. La piccola chiesa gotica che si affaccia sul lago, il castello e la bellezza dei sentieri attorno al lago richiamano una moltitudine di turisti da ogni luogo. Tutta l’aera è attrezzata, ricca di locali e hotel e comodamente collegata con la capitale Lubiana tramite autobus.

Le cose da fare non mancano assolutamente. Tra le attività si varia dal trekking alle lunghe passeggiate attorno al lago. D’estate è possibile farsi un bel bagno o sono numerose le attività in acqua. Intorno al lago di Bled è ricco di luoghi e attrazioni per tutta la famiglia. Gli appassionati di trekking troveranno il loro luogo ideale. Nella rassegna di foto che seguono è possibile ammirare le bellezze del lago di Bled.

D’estate è possibile fare un giro attorno al lago e raggiungere l’isolotto con il castello con la tradizionale barca di Bled, la pletna. Esse vengono costruite da artigiani del posto sin dal 1590. La caratteristica delle barche è la tettoia in tessuto colorato che le protegge dal sole.

Il dolce tipico del lago di Bled è la millefoglie alla crema.

Si trova in tutta la Slovenia, ma quello originale si mangia qui a Bled. L’idea della millefoglie arriva da Ištvan Lukačevič, ex direttore della pasticceria dell’Hotel Park, nel 1953. Attorno al lago tra i vari bar e street food ne sono pieni. Consiglio di gustare l’ottimo dolce in compagnia di un paesaggio spettacolare.

Il punto più fotografato del lago è il piccolo isolotto di Bled con la Chiesa che si vede da ogni punto del lago.

Chiesa di Santa Maria Assunta, sorge nel luogo dove era dedicato un tempio alla dea slava Živa. In stile gotico, la chiesa risale alla metà del XV secolo.