Vai al contenuto

Cosa vedere a Manchester in 1 o più giorni

Manchester è una delle città più importanti del Regno Unito. Città dalla storia molto antica, che ha attraversato periodi bui con la rivoluzione industriare affibbiandone l’appellativo di città cupa. Oggi è famosa per il calcio, la musica, la dinamicità e aperta nei confronti delle comunità LGBT.

Le origini di Manchester risalgono al 79 d.C. I romani costruirono una fortezza chiamata Mancunium, da qui il nome moderno degli abitanti di Manchester in “mancuniani”. Dal XVIII secolo Manchester diventò la capitale della Rivoluzione Industriale. La costruzione delle prime fabbriche tessili la resero il terzo porto commerciale britannico. Il trasporto del carbone era una delle attività più redditizie tra i canali artificiali.

Cattedrale

Si tratta del luogo religioso più importante della città. Fu costruita in stile neogotico. La sua imponenza maggiore è rappresentata all’interno con decorazioni lignee scolpite ed eleganti vetrate gotiche. Da non perdere l’Angel Stone, una tavola in pietra arenaria raffigurante un angelo che regge una pergamena.

Northern Quarter

Rappresenta l’aera alternativa di Manchester, un tempo ospitava le primissime fabbriche tessili. Ricco di negozi dallo stile vintage, locali, bar e murales. Si può considerare come la zona della movida cittadina.

Manchester Art Gallery

Museo che ospita le principali collezioni artistiche del Regno Unito. L’edificio in stile neoclassico ospitante il museo fu costruito nel 1823. La collezione è allestita su 3 piani e comprende circa 25.000 opere. I dipinti, le sculture e le stampe che la compongono sono distribuite nel periodo compreso dalle avanguardie ai giorni nostri.

Chinatown

La Chinatown di Manchester è una delle più antiche d’Europa. Si trova incastonata tra Mosley e Portland Strees.

Manchester Town Hall

La torre corrisponde al Municipio di Manchester. Alta 85 metri fu costruita alla fine del 1800. E’ considerato il palazzo più rappresentativo dell’architettura neogotica d’epoca vittoriana in tutto il Regno Unito.

Beetham Tower

Conosciuta anche come Hilton Tower, si tratta di un grattacielo alto 169 metri. Visibile da qualsiasi punto della città, alcuni la interpretano come un simbolo di ripresa e rinnovamento.

Museo della Scienza e dell’Industria

Non poteva mancare nella capitale della rivoluzione industriale un museo dedicato. Entrando si ammirano la storia e lo sviluppo della rivoluzione industriale. Collocato in un edificio ottocentesco dall’atmosfera suggestiva sembra condurre i visitatori indietro nel tempo.

Castlefield

Castlefield, l’unico luogo dove si fondono alla perfezione le due anime della città: le antiche origini e il carattere industriale. Nessuno immaginerebbe mai che fu proprio a Castlefield che i romani si insediarono nel 79 d.C. costruirono il forte di Mamucium o Mancunium che diede a Manchester il suo nome attuale. I resti con le torri merlate si possono ammirare ancora oggi.

Manchester Museum

Museo imperdibile per gli amanti della paleontologia e archeologia. Al suo interno sono presenti diversi fossili di dinosauri, tra cui il Tirannosaurus e ben 20 mummie egizie.

Altri luoghi da visitare

  • Victoria Baths
  • The John Rylands Library
  • Withworth Art Gallery
  • Old Trafford
  • Mercato di Levenshulme
  • Heaton Park

Cosa mangiare a Manchester

Come in tutto il Regno Unito anche Manchester è influenzata da un mix di culture diverse. Il cibo è molto variegato. Nella sezione QUI dedicata un articolo su cosa mangiare.