Vai al contenuto

Cosa mangiare a Praga: i principali piatti

La tradizione culinaria di Praga è molto ricca di piatti davvero gustosi da provar. Su tutti lo street food è diffuso in ogni angolo e molto economico. Dal salato a dolci molto calorici si trovano per tutti i gusti. Stufati, zuppe e cibi caldi riempiono invece le tavoli dei locali e ristoranti. Date le rigide temperature in città sono il piatto più adatto. Infine merita un cenno la tradizione delle birrerie che nella nazione Ceca ha origini molto antiche. Ecco una carrellata di cibi da provare.

Gulash

Piatto molto diffuso in Ungheria che anche a Praga si trova tra i piatti principali. Composto da uno stufato di manzo con mix di verdure e canederli. Viene accompagnato anche con il pane tipico locale tagliato a fette (Knedlíky).

Svíčková na smetaně

Piatto composto da arrosto di lombo di manzo servito con salsa agrodolce alla panna e mirtilli.

Trdelník

Un dolce costituito da un rotolo di pasta dolce, servito caldo con zucchero, granella di nocciole e cannella. Praga è piena di piccoli locali o bancarelle che li vendono in tutte le varianti, comprese con gelato e altre ottime salsine.

Prosciutto di Praga

Pražská Šunka (in ceco), conosciuto in tutto il mondo. Tra i quartieri Della città vecchia ci sono numerose bancarelle che cucinano questo ottimo prosciutto arrosto venduto insieme a dell’ottima birra.

La Birra in Repubblica Ceca è d’obbligo. Spesso portata d’ufficio quando si ordinano le varie pietanze. La più famosa è la Pilsner che deve il suo nome dalla città di Plzen. Ci sono tante altri birrifici sparsi ovunque in città, tra essi merita attenzione il famoso birrificio U Fleků.

Birrificio U Fleků

Si tratta del più antico birrificio di Praga. Fondato nel 1499, è composto da 8 sale da pranzo. Il menù offre i piatti tradizionali della cucina ceca accompagnati da fiumi di birra. Come digestivo viene spesso portato la Medovina, un liquore al miele a bassa gradazione alcolica. Durante una cena spesso capita di trovare musicisti che rendono l’atmosfera ancora più folkloristica.

Cafè Louvre

Nel caso si vuole godere di una ricca colazione sotto una atmosfera d’altri tempi consiglio il Cafè Louvre. Aperto nel 1902 per accogliere l’alta società di Praga. Fu chiuso dal regime comunista nel 1948 e riaprì i battenti nel 1992, restaurato nel suo ambiente originale.